A Vicenza la presentazione di due prestigiosi appuntamenti

L’Altopiano di Asiago che si prepara a ospitare due grandissimi appuntamenti sportivi: il Campionato Mondiale di hockey inline, in programma ad Asiago e a Roana dal 12 al 25 giugno, e il Campionato Italiano di pattinaggio artistico a rotelle, fissato a Roana dal 19 al 31 luglio. Queste due manifestazioni, in grado di muovere migliaia di persone tra atleti, staff, tifosi e famiglie, sono state presentate stamane a palazzo Nievo, sede della Provincia di Vicenza. 

A fare gli onori di casa è stato quindi Achille Variati, sindaco della città e presidente della Provincia di Vicenza, che ha commentato: “Sono felice di ospitare in questa sede eventi di  peso mondiale e nazionale quasi impossibili da ipotizzare qualche anno fa. Simboleggiano la straordinaria vitalità dell’Altopiano di Asiago che sa essere non solo terra storica, ma anche territorio proiettato al futuro; una terra giovane che ospita specialità “giovanissime” dal grande futuro. Un plauso quindi alla capacità organizzativa e alla sinergia tra amministrazioni comunali che consentono di tenere i riflettori puntati sull’Altopiano in tutte le stagioni”.

La parola è poi passata al presidente del Comitato Organizzatore dei due eventi,  Angelo Roffo: “L’Altopiano si prepara ad affrontare le due manifestazioni più importanti a livello regionale, sia per numeri, sia per durata. Ne consegue un beneficio d’immagine e di visibilità, ma anche un’ottima opportunità economica per il territorio. Per quanto riguarda il Mondiale di hockey inline, si tratta di un progetto incentrato sul turismo sportivo, soprattutto legato a mondo delle rotelle, iniziato circa sette anni fa con il Comune di Roana; i Campionati italiani di pattinaggio artistico a rotelle, invece, sono frutto della grande intesa che si è stabilita fin da subito con la società Apam Maser. Ci aspettiamo eventi sempre più prestigiosi anche per gli anni a venire”.

E proprio in quest’ottica si è inserito il discorso di Giorgio Grigolato Presidente regionale FIHP e rappresentante del Coni Veneto: “Non abbiamo dubbi sulla capacità organizzativa di questo Comitato, tanto che nel 2017 porteremo ad Asiago anche i Campionati Italiani di corsa su strada”. Dopo Walter Barbieri, Responsabile regionale della Federazione, a prendere la parola è stato Ivano Fagotto, Responsabile della commissione settore tecnico pattinaggio artistico della Federazione: “Quando pensiamo ad Asiago e a Roana ci vengono sempre in mente discipline sportive legate al ghiaccio. Non posso quindi che essere felice per questa unione tra Angelo Roffo, presidente del Comitato Organizzatore, e l’Apam Maser. A livello di pattinaggio l’Italia è leader a livello Mondiale; parecchi campioni iridati e continentali, quindi, li vedremo in pista a Roana”.

Presenti stamattina alla conferenza stampa, oltre al presidente dell’Apam Maser Daniele Busana, anche una rappresentanza amministrativa dei tre Comuni coinvolti: il sindaco Roberto Rigoni Stern e l’assessore allo sport Franco Sella per il Comune di Asiago, il consigliere con delega Luigi Martello e il vice sindaco Elvio Schivo per il Comune di Roana e il sindaco di Maser Daniele De Zen.

A chiudere la conferenza sono stati i coach delle Nazionali italiane maschile e femminile, rispettivamente Cristiano Rela e Teresa Turillo.
“Per noi altopianesi doc sarà un’esperienza tosta – ha chiarito Rela, a capo del gruppo Senior uomini -. Faremo di tutto per onorare la maglia”.
“L’emozione di giocare di fronte al pubblico amico c’è  – sono le parole di coach Turillo, allenatrice della Senior donne -. Inoltre per la prima volta affronteremo un Mondiale anche con la squadra Junior”.

Per quanto riguarda l’imminente Mondiale di hockey inline, tutte le partite saranno trasmesse in streaming sul sitowww.firs.rollersports.tv. Il costo del ticket giornaliero è di 4,49 euro per vedere le gare in entrambi gli stadi; sono disponibili anche pacchetti di una settimana. Per quanto riguarda i biglietti sono di 7 euro giornalieri a stadio o di 10 euro giornalieri per entrare sia all’Hodegart di Asiago, sia al PalaRobaan di Roana. Anche qui sono previsti pacchetti in base alle esigenze. Ingresso gratuito per i bambini fino ai 12 anni. Per ulteriori info e per visionare il calendario delle gare di tutti e quattro i Mondiali (che possono subire variazioni) è sufficiente consultare il sito www.ihwc2016.com o la pagina Facebook “FIRS Inline Hockey World Championship 2016-Asiago Roana”.

La foto è di Roberta Strazzabosco