Due su due: a St. Kathrein Frau sempre sul podio

Un secondo e un terzo posto per Edoardo Frau nella due giorni di gare FIS svoltasi nel fine settimana a St. Kathrein, Austria. Nella prima prova, un gigante, il detentore della Coppa del mondo si è classificato secondo alle spalle del vincitore ceco Jan Nemec e ha preceduto l’elvetico Stefan Portmann.

Nello slalom di domenica 6 luglio, l’asiaghese, oggi residente in Val d’Aosta, è salito ancora sul podio conquistando un terzo posto vinto dietro al ceco Jan Nemec  e allo svizzero Mirko Hueppi, staccato di appena 8 centesimi dal primo gradino dalla vittoria. Con questo piazzamento Edoardo Frau, atleta dell’Esercito, arriva per l’ottava volta in stagione fra i primi tre su dieci partecipazioni nelle competizioni Fis, ad esclusione della Coppa del mondo, che invece riprenderà da venerdì 18 a domenica  20 luglio con un gigante, un supergigante e una supercombinata a Kaprun, sempre in Austria.

Ricordiamo che a fine stagione anche i punteggi acquisiti in questo genere di competizione concorreranno in parte per la classifica generale di coppa.

 

Ordine d’arrivo GS maschile FIS St. Kathrein (Aut):
1 NEMEC Jan  1976  CZE   1:03,00
 2 FRAU Edoardo  1980  ITA   1:03,14  +0.14 
3 PORTMANN Stefan  1984  SUI   1:03,44  +0.44
4 STOCKER Michael  1983  AUT   1:03,63  +0.63
5 SENN Domenic  1983  SUI   1:04,22  +1.22
6 HUEPPI Mirko  1989  SUI   1:04,31  +1.31
7 STEPANEK Martin  1982  CZE   1:04,44  +1.44
8 KOLOUCH Lukas  1991  CZE   1:04,85  +1.85
9 BALEK Nico  1992  AUT   1:05,63  +2.63
10 KNAPP Marcel  1995  GER   1:05,72  +2.72

Ordine d’arrivo SL maschile FIS St. Kathrein (Aut):
1 NEMEC Jan  1976  CZE   55,98    3.00
2 HUEPPI Mirko  1989  SUI   56,01  +0.03
3 FRAU Edoardo  1980  ITA   56,06  +0.08 
4 STOCKER Michael  1983  AUT   56,21  +0.23
5 SENN Domenic  1983  SUI   56,96  +0.98
6 STEPANEK Martin  1982  CZE   57,27  +1.29
7 KOLOUCH Lukas  1991  CZE   57,47  +1.49
8 BALEK Nico  1992  AUT   59,43  +3.45
9 KNAPP Marcel  1995  GER   59,51  +3.53
10 SOLTIK Tomas  1994  CZE   59,53  +3.55

Fonte: www.fisi.org