Fisi provinciale: Silvano Panozzo confermato alla presidenza.

Silvano Panozzo, dirigente sportivo di Treschè Conca, rimane alla guida del Comitato Provinciale della Fisi fino al 2018, succedendo così a se stesso. L’assemblea elettiva si è tenuta a Treschè Conca, nella sede del gruppo Alpini.

Dei 34 sci club affiliati in provincia, 26 erano presenti. Un segno di fiducia nel bel mezzo di una situazione ormai difficile da qualche anno tanto da causare la diminuzione delle società e dei tesserati.

La tornata elettorale si è caratterizzata per la continuità pur registrando nuovi ingressi. Silvano Panozzo, unico candidato alla carica, è risultato eletto con 3231 voti su altrettanti disponibili: praticamente un plebiscito.

Nel nuovo consiglio entrano sette consiglieri  “laici”, cioè rappresentanti degli sci club:  Gianni Rolfini (2583 voti), Sofia Frigo (2114) Carlo Ceola (2079), Luca  Lagnerini (1764), Stefano Lora (1449), Damiano Guidolin (1414) e Lucio Pellichero (1358). Due i consiglieri-atleti : Daniela Arsie (306) voti e Giannantonio Strazzabosco (238). Fra i tre candidati tecnici, Pietro Bonomo ce la fa  con 95 suffragi. Intanto, per incentivare il recupero di tesserati, la Fisi nazionale ha introdotto, novità assoluta, la tessera a costi differenziati. Per i ragazzi fino a 10 anni costerà 18 euro, per tutti  gli altri 28.