Gallio: il palazzetto a servizio di sport, cultura e turismo

Un palazzetto dello sport sempre più completo ed attrezzato per migliorare l’offerta in primo luogo alle società sportive locali quindi alle scuole, agli atleti altopianesi in genere e a supporto del turismo sportivo.  E’ quanto si è impegnato a realizzare l’assessore allo sport del Comune di Gallio Giorgio Tagliaro.

“Recentemente abbiamo provveduto a dotare la palestra di un impianto da pallavolo professionale (normativa DIN EN 9002)  – spiega Tagliaro – oltre che all’acquisto delle nuove tende, delle nuove poltroncine, al nuovo arredo interno degli spogliatoi. Si è investito anche per  aumentare la sicurezza provvedendo all’acquisto di un defibrillatore semi-automatico, con due modalità di utilizzo: una che ne prevede l’installazione all’interno del Palazzetto, e  l’altra mobile cioè con possibilità di utilizzo da parte delle società sportive per la propria attività esterna”.

La gestione del Palazzetto dello sport di Gallio non verrà più curata dal GOL, che l’ha seguita per anni, ma direttamente dall’amministrazione comunale.

Desidero anzitutto ringraziare l’associazione GOL  per aver gestito questo impianto in modo egregio. – afferma l’assessore allo sport Giorgio Tagliaro –  Assieme alle società sportive, agli amatori fruitori dell’impianto e ad alcuni alberghi, abbiamo predisposto un nuovo regolamento per l’utilizzo della struttura che è stato approvato dal consiglio comunale”.

Il regolamento – continua Tagliaro – si ispira alla comprensorialità e all’unione sportiva a livello altopianese, perché credo fortemente che dovremmo riuscire, noi altopianesi, a creare un’organizzazione sportiva unica che rappresenti tutte le attività sportive sul territorio e si convenzioni con gli impianti dei vari comuni. Incentivare  un turismo di tipo sportivo, su cui, per il futuro, bisogna sicuramente investire”.

Si mira anche ad incentivare e promuovere l’attività di arrampicata per la quale proprio l’assessore Tagliaro ha provveduto, qualche anno fa all’omologazione della parete realizzata all’interno del palazzetto. L’intento poi è quello di agevolare, allo stesso modo delle società sportive locali, anche i singoli atleti galliesi  e altopianesi che militano in società sportive o gruppi sportivi militari, comitati regionali o provinciali, nazionali, che praticano sport individuali e/o di gruppo.

Il tutto con tariffe gratuite o agevolate. Il palazzetto sarà anche a disposizione di eventi culturali e manifestazioni turistiche.
Gli introiti – specifica Tagliaro – verranno reinvestiti sull’attività sportiva comunale e sulla sicurezza dell’impianto stesso”.

Per informazioni o prenotazioni e’ possibile contattare il numero di telefono e fax  0424.447916 il mattino da lunedì al venerdì dalle 10:15 alle 11:15, il pomeriggio da lunedì a giovedì dalle 14:00 alle 16:30 o inviare una mail all’indirizzo welcome@gallio.it.

Inoltre visitando il sito del comune di gallio (www.comunedigallio.it),  entrando nella finestra palasport-auditorium e aprendo l’agenda prenotazioni, e’ possibile visionare gli orari e la disponibilità della palestra oltre che a scaricare i moduli per le prenotazioni.