S’inaugura il PalaRobaan

Si chiamerà ufficialmente PalaRooban e verrà inaugurato giovedì 7 agosto. Il palazzetto del ghiaccio di località Lonaba a Roana è finalmente una splendida realtà. La struttura, omologata CONI, dispone di una pista di 60×30 metri che permette lo svolgimento di competizioni sul ghiaccio quali hockey, velocità short track, pattinaggio artistico ma anche altre tipologie di pattinaggio su pista, come l’hockey inline. La capienza è di circa 800 posti a sedere, vi trovano spazio tre spogliatoi, una sala massaggi, un centro di primo soccorso. E’ aperto ormai da qualche giorno anche il bar, che garantisce anche l’accesso diretto all’area balneabile del laghetto Lonaba, adiacente allo stadio.

Un nuovo complesso sportivo, gestito ora dalla società Roffo, che si occupa anche degli altri impianti del Comune di Roana, che potrà essere utilizzato anche per eventi di spettacolo con notevoli afflussi di pubblico. La storia di questa struttura parte dai successi olimpici di Enrico Fabris a Torino 2006.

L’Amministrazione Comunale di Roana aveva allora sentito l’esigenza di dotare il territorio di uno stadio del ghiaccio che andasse a sopperire alle esigenze dei numerosi club sportivi legati al mondo del pattinaggio, su pista e su ghiaccio, viste anche le crescenti difficoltà di poter utilizzare la struttura di Asiago, già abbondantemente utilizzata.

Le esigenze legate all’utilizzo turistico poi, hanno convinto che la costruzione di un nuovo stadio risultasse scelta inderogabile. E’ cominciata così un’estenuante ricerca di finanziamenti, che è sfociata nella concessione di un contributo regionale per un milione e mezzo di euro già nel 2008 e nella trattativa, poi risultata positiva, di uno stanziamento relativo ai fondi ODI per lo stralcio di completamento avvenuto a fine dell’anno scorso.

Queste somme, oltre al finanziamento comunale, hanno permesso di portare a termine la struttura, progettata e diretta nei lavori da Erre Studio di Alleghe (BL)

“L’apertura del nuovo centro sportivo – sottolinea l’amministrazione di Roana – si può interpretare  come la chiusura di un cerchio, la conclusione di un processo di riqualificazione dell’area Lonaba di Roana iniziato con la valorizzazione del laghetto ora balneabile e con l’apertura del parco acrobatico Acropark”.

Il programma del 7 agosto prevede la cerimonia di inaugurazione alle 17. A seguire, alle 17.30 circa, ci saranno dimostrazioni di Short Track e di hockey su ghiaccio. La sera, alle 21, tutti sono invitati ad un imperdibile spettacolo di pattinaggio artistico con ingresso libero.